Perdita capelli, cura capelli, benessere e molto altro ancora

Caduta capelli > Introduzione > Caduta capelli

Caduta capelli


La caduta dei capelli è un fenomeno che colpisce una buona fetta della popolazione maschile mondiale, ma anche le donne in alcuni casi specifici.

C'è una caduta dei capelli che è fisiologica, e che avviene soprattutto in autunno come ci insegna la sapienza popolare. Il capello sano, infatti, ha un proprio ciclo di vita, durante il quale attraversa le fasi anagenica, catagenica e telogenica, per poi rispuntare nel follicolo crescendo con nuovo vigore.

C'è poi una caduta dei capelli chiaramente patologica, o legata a fenomeni come lo stress, l'alimentazione scorretta ed altri disturbi più specifici, caduta che può essere ridotta o addirittura arginata mettendo in atto misure di prevenzione e di cura.

Le cause della caduta dei capelli


Sono diverse le cause che possono portare alla caduta dei capelli. La calvizie maschile è generalmente collegata alla sensibilità al tesosterone, che si manifesta nei casi di alopecia androgenetica. Il sebo in eccesso, allo stesso modo, può contribuire a danneggiare il capello sino al diradamento e/o alla calvizie: si parla in questo caso di alopecia seborroica. Se invece il diradamento è concentrato in una zona ristretta del cuoio capelluto abbiamo la cosiddetta alopecia areata.

In tutti i casi di alopecia, comunque, il fattore genetico è determinante: se in famiglia ci sono molti calvi è più probabile che la cosa ci riguardi da vicino.

Anche il fattore emotivo incide sullo stato del capello: eventi emotivi traumatici possono causare un forte stress alla chioma e rendere più fragile il capello sino a farlo cadere.

Nelle donne la perdita capelli i può verificarsi naturalmente dopo il parto, durante la gravidanza, o nel periodo della menopausa, ma esistono comunque forme particolari di alopecia femminile.

Rimedi e prodotti contro la caduta


In commercio si trova un'incredibile varietà di prodotti per contrastare la caduta dei capelli. Per affrontare la caduta sporadica si utilizza di solito uno shampoo specifico, abbinando il trattamento con una lozione o con altri prodotti da applicare a intervalli regolari. Facili da reperire, i prodotti specifici contro la caduta dei capelli si trovano sia in farmacia che al supermercato, o anche presso il salone del nostro barbiere di fiducia.

E' consigliabile, piuttosto che una diagnosi fai da te, richiedere uno screening del cuoio capelluto (esame del capello), o una visita dermatologica per scoprire come sta la nostra pelle. Il dermatologo potrà effettuarci una visita tricologica dettagliata e suggerire così la terapia più adatta a noi, indicando la posologia esatta dai farmaci da utilizzare. Esistono infatti medicinali di ultima generazione come la finasteride e la duasteride, da assumere sotto controllo medico e soltanto nei casi di alopecia che lo richiedono.

Quando la caduta dei capelli è sporadica e parziale possono aiutarci gli integratori alimentari, che sopperiscono alle carenze di vitamine, aminoacidi e minerali nutrendo il bulbo del capello e rendendolo più vitale e robusto. Ottimi anche se il capello è solo sfibrato o stressato, gli integratori generalmente non presentano controindicazioni, e sono adatti a tutti. I più diffusi contengono sali minerali, vitamine o aminoacidi come la lisina.

Inutile assumere integratori se non abbiamo abitudini alimentari sane: il benessere del capello comincia infatti proprio a tavola. Nemici dei capelli sono il fumo e l'alcool, mentre per l'alto contenuto di vitamine la frutta non deve mai mancare nella nostra dieta, assieme alla carne e al pesce.

Meglio evitare le soluzioni fai da te o i rimedi della nonna: rasare i capelli a zero non aiuterà a renderli più forti e vigorosi.

Il suggerimento, in tutti i casi, è di rivolgersi ad un medico prima di acquistare qualsiasi tipo di sostanza o prodotto, dai trattamenti agli integratori!

Il trapianto: una soluzione possibile?


In alternativa alla terapia farmacologica esiste la possibilità di intervenire chirurgicamente, con un autotrapianto di capelli. Quest'operazione, messa a punto negli ultimi anni, prevede il prelievo di capelli della zona occipitale e parietale e il loro innesto nelle aree colpite dalla calvizie. Il costo dell'intervento varia a seconda della struttura di riferimento, della quantità di capelli innestati e di altri fattori.

Cosmesi del capello: soluzione valida?


Questo è un argomento sensibile per alcuni, ma non deve essere un tabu' a tutti i costi. Esistono prodotti sul mercato come il toppik che assolvono al compito di nascondere la calvizie in modo egregio. Sono prodotti del tutto naturali a base di keratina o cotone che vengono posti su zone dove c'e' una minima presenza di capelli e coprendone l'area diradata e donando un effetto del tutto simile al capello naturale.

 








prodotti capelli donna Guida capelli

Info Salustore

Salustore è un marchio di Orange s.r.l:
Via G. Matteotti 21
24050 Grassobbio (BG)
Tel: +39 035 525622
P.IVA: 02934580164
www.salustore.com