Perdita capelli, cura capelli, benessere e molto altro ancora

Alimentazione > Dimagrimento e dieta > I Prodotti dimagranti

I Prodotti dimagranti


Farmacie, erboristerie, negozi specializzati e supermarket espongono un'ampia gamma di prodotti dimagranti, realizzati per incidere sul nostro metabolismo ed eliminare i grassi in eccesso. I prodotti dimagranti sono commercializzati in diversi formati e tipologie, dalle comuni pillole sino a preparati specifici per diete, e pubblicizzati con ridondanti campagne di marketing.. Ma come scoprire il prodotto più adatto alle proprie esigenze? E di quali prodotti dimagranti è veramente possibile fidarsi?

Quanti tipi di prodotti dimagranti?

Il mercato dei prodotti dimagranti si arricchisce ogni anno di new entries e combinazioni sempre più ardite. Anzitutto bisogna distinguere i prodotti che richiedono prescrizione medica dai prodotti da banco, reperibili anche nei piccoli supermarket. Nella maggior parte dei casi si tratta di prodotti per uso interno (pillole, fiale ecc.), ma esistono anche preparati per uso esterno come gel, creme o spray, oltre a soluzioni più originali ed innovative.

Tra i prodotti dimagranti e i coadiuvanti del dimagrimento possiamo individuare:

  1. Prodotti che incrementano il senso di sazietà o inibiscono l'assorbimento di grassi e carboidrati (guar, chitosano, glucomannano);
  2. Dimagranti che accelerano il consumo di grassi (ad esempio il Citrus Aurantium, che attiva la termogenesi stimolando la lipolisi; o la Garcinia, ricca di acido idrossicitrico);
  3. Integratori che accelerano l'attività metabolica (fucus, caffeina, ginseng, ecc.);
  4. Tisane coadiuvanti e preparati fitoterapici, che aiutano l'eliminazione dei liquidi in eccesso depurando l'organismo, o agiscono come lassativi;

Oltre a pillole, integratori e fiale troviamo anche:

  1. Spray antifame, a base di griffonia e vegetali vari;
  2. Cerotti dimagranti, a base di ingredienti naturali;
  3. Kit per l'autoterapia auricolare magnetica;

Pillole e preparati da farmacia

Buona parte dei prodotti dimagranti sono confezionati sottoforma di pillole e capsule. Riconosciamo due tipologie di pillole per dimagrire: pillole che richiedono prescrizione medica, spesso indicate per l'obesità e gravi disturbi alimentari, e pillole acquistabili senza prescrizione. I dimagranti con prescrizione sono prodotti a base di orlistat e sibutramina, la cui efficacia è scientificamente testata.

E i dimagranti preparati in farmacia o in erboristeria? Una sentenza della cassazione (2012) ha stabilito che il farmacista non può vendere preparati per diete realizzati ad hoc senza l'autorizzazione dell'Aifa (Agenzia italiana del farmaco) o della Comunità Europea. I preparati del farmacista (in gergo "preparazioni galeniche") sono però consentiti sotto ricetta medica, e solo per la quantità necessaria richiesta, quindi per unità singole.

Integratori per dimagrire

Un capitolo a parte riguarda gli integratori alimentari, che possono intervenire nei processi di dimagrimento come coadiuvanti. In questa famiglia rientrano gli integratori a base di teina, guaranà, caffeina, efedrina, teobromina, iodio, fucus, chitosano, guar, glucomannano, agar agar, semi di lino e molti altri, ciascuno dei quali possiede specifiche proprietà ed anche qualche controindicazione.

Gli integratori a base di efedrina e caffeina, ad esempio, agiscono sulla termogenesi e l'accelerazione del metabolismo, e se utilizzati in eccesso possono indurre tachicardia, ansia, palpitazioni ed altri sintomi. Esistono poi integratori a base di diuretici naturali come la verga d'oro, comune pianta erbacea, e che agiscono soltanto nella sfera della diuresi.

Tra i diuretici sono blandamente efficaci anche molti prodotti erboristici, tra cui tisane che aiutano ad eliminare i liquidi in eccesso.

Le linee guida del Ministero della Salute sui prodotti dimagranti

Il Ministero della Salute ha stabilito delle linee guida per le aziende che commercializzano prodotti dimagranti ed integratori. Per quel che riguarda gli integratori alimentari ci sono delle prescrizioni specifiche, che è possibile leggere anche online sul sito del Ministero.

Anzitutto si obbliga l'azienda a non presentare i prodotti come "dimagranti", bensì come semplici coadiuvanti per diete ipocaloriche. Non si ammette, inoltre, il riferimento a specialisti (medici, tecnici ecc.) utilizzato a fini pubblicitari, nè quello ad associazioni scientifiche o società che approverebbero il prodotto, o a diete e regimi alimentari presentate come valide in modo universale.

Un altro punto molto importante riguarda la necessità di specificare che gli integratori in questione vanno assunti all'interno di un regime dietetico ipocalorico, al quale sia affiancata un'adeguata attività fisica.

Per quel che riguarda i prodotti dietetici per la riduzione del peso (ad esempio barrette e/o prodotti che sostituiscono in parte o completamente i pasti) è imposto il divieto di quantificare i risultati (ad esempio non si può indicare in quanto tempo si perderà peso, quanti chili è possibile perdere e così via). Lo stesso divieto è valido anche per gli integratori alimentari. Il Ministero stabilisce anche di evitare riferimenti a un "peso ideale" e, dulcis in fundo, raccomanda di non gettare fango sulla dieta mediterranea!

I prodotti dimagranti funzionano?

Per un approfondimento, scopriamo se e quando le pillole dimagranti funzionano davvero.


 








prodotti capelli donna Guida capelli

Info Salustore

Salustore è un marchio di Orange s.r.l:
Via G. Matteotti 21
24050 Grassobbio (BG)
Tel: +39 035 525622
P.IVA: 02934580164
www.salustore.com