Perdita capelli, cura capelli, benessere e molto altro ancora

Alimentazione > Dimagrimento e dieta > Principi naturali e disintossicazione

Principi naturali e disintossicazione


Il fegato e i reni giocano un ruolo fondamentale nei processi di disintossicazione del corpo dall’accumulo di tossine. Il fegato riceve direttamente il sangue, carico dei prodotti della digestione, proveniente dall’intestino e, come una vera e propria centrale di depurazione, lascia passare tutte le sostanze utili, mentre trattiene e neutralizza quelle dannose attivando la disintossicazione.

I reni sono due filtri attraverso i quali avviene la depurazione del sangue e la definitiva espulsione dal corpo, con le urine, di tutto ciò che è inutile e nocivo. Quando si eccede con abitudini alimentari non sane o si assumono dei cibi a cui si è intolleranti, si fa maggiore il carico di lavoro di tali organi.

A lungo andare lo stress da sovraccarico può renderli meno efficienti, facendo venir meno la loro azione purificatrice dalle tossine. Il risultato è che le tossine rimangono in circolo, libere di raggiungere altri organi e tessuti, con conseguenze negative, che possono anche farsi sentire a carico del sistema nervoso, dell’apparato respiratorio, della sfera intima, della pelle, ovvero in zone che sembrano assolutamente ed, erroneamente, scollegate dall’intestino e dall’alimentazione.

La soluzione può essere sintetizzata in tre passaggi

E’ fondamentale mantenere un regime dietetico variato (cibi genuini ed un’alimentazione variata), ma in aggiunta a questo si dovrà prevedere:
  1. il ripristino della barriera intestinale; si dovrà garantire una flora batterica integra e vitale, capace di porsi in prima linea nella difesa dell’organismo. E’ necessario supportare il lavoro del pancreas favorendo i processi digestivi, al fine di garantire la demolizione delle macromolecole alimentari in elementi facilmente assimilabili. A tal proposito, per favorire la permeabilità dell’intestino, si consigliano i principi attivi contenuti in alimenti naturali come il Pompelmo e nell’Agar Agar (un derivato dalle alghe rosse che è molto utile per favorire la digestione, con proprietà antinfiammatorie e lenitive utili per il ripristino dell’integrità della mucosa intestinale).
  2. contrastare lo sviluppo e l’aggresione dei microrganismi patogeni; questo è il ruolo tipico dei fermenti lattici (Lactobacillus acidophilus e Bifidobacterium bifidum) essenziali per rafforzare la prima difesa della barriera. E’ indispensabile, allo scopo, anche un apporto di enzimi digestivi (meglio se maltodestrine fermentate), che favoriscono il processo di demolizione degli alimenti, alleggerendo il carico di lavoro del pancreas ed un’opportuna integrazione di Magnesio, per il ruolo che svolge in trecento reazioni enzimatiche dell’organismo, tra cui il funzionamento e la secrezione degli enzimi digestivi.
  3. favorire l’eliminazione delle tossine alimentari; il Cardo mariano ed il Carciofo sono elementi d’elezione e straordinariamente efficaci nell’attività protettiva e di stimolo alla depurazione del fegato, mentre altrettanto si può dire della Betulla nei confronti delle funzioni renali. Altre utili associazioni sono legate agli oligoelementi, quali Zinco, Rame e Manganese, utili alle mucose per lo smaltimento delle tossine. Anche il corallo fossile è un componente ricchissimo di minerali traccia ed assolutamente esente da qualsiasi tipo di inquinante.


Conclusioni

Ecco poche regole allora:
    • seguire un’alimentazione corretta;  equilibrata e ricca di frutta e verdura che aiutano anche a mantenere il buon funzionamento degli organi ed una pelle idratata, bella ed elastica
    • bere almeno 2 litri di acqua al giorno; per assecondare il naturale processo di depurazione e mantenere la pelle fresca e luminosa  
    • dormire almeno 8 ore per notte, per far riposare l’organismo da stress e aggressioni ambientali
    • dedicare del tempo a se stessi; per sentirsi sempre vitali e davvero in forma ed in armonia con se stessi
    • privilegiare durante la prima colazione il consumo di fermenti lattici per preparare il terreno intestinale alle difese necessarie
    • prima di pranzo e di cena: assumere i principi attivi specifici contenuti in elementi come agar agar, magnesio, zinco, rame, manganese, malto destrine fermentate, corallo fossile, pompelmo, per facilitare i processi digestivi successivi al pasto e favorire la riparazione e la protezione della mucosa intestinale.
    Semplici regole alimentari che permetteranno al nostro organismo di attivare tutti i processi di disintossicazione necessari.

 








prodotti capelli donna Guida capelli

Info Salustore

Salustore è un marchio di Orange s.r.l:
Via G. Matteotti 21
24050 Grassobbio (BG)
Tel: +39 035 525622
P.IVA: 02934580164
www.salustore.com