Perdita capelli, cura capelli, benessere e molto altro ancora

Benessere ed estetica > Curare la pelle > I Brufoli o Acne

I Brufoli o Acne


L'adolescenza è un periodo di grandi trasformazioni, anche ormonali: non è un caso che i brufoli si manifestino soprattutto in età puberale, quando in entrambi i sessi aumenta la produzione di testosterone.

Ma i brufoli sono anche un evidente inestetismo: un'ottima ragione per curarli nel modo appropriato, rispettando la pelle ed individuando eventuali fattori che incidono sulla loro comparsa.

Cosa sono e come si formano i brufoli / acne

Il brufolo è prodotto da eccessi di sebo sotto la cute. Il primo stadio del brufolo è il cosiddetto “punto nero” o comedone, formazione superficiale della pelle generata dall'ostruzione del canale di un follicolo pilifero e consistente in un piccolo tappo sebaceo. L'ostruzione è causata da un eccessivo deposito cheratinoso che blocca la fuoriuscita del sebo, assumendo con il tempo la caratteristica colorazione scura.

Quando il punto nero si infetta spunta il cosiddetto brufolo, ossia un foruncolo infiammato noto in medicina come papula. Se la papula raccoglie una piccola quantità di pus viene definita pustola, ossia il caratteristico brufolo dalla punta bianca.

Quando la presenza di brufoli si fa diffusa e massiccia si parla invece di acne, una malattia infiammatoria causata principalmente da ipercheratosi (aumento dello strato epiteliale cutaneo).

Non esistono attualmente formule universali per la cura dell'acne: sovente essa si manfesta in pubertà per poi regredire e sparire spontaneamente. Resta un dato: trattandosi di un forte inestetismo, è giusto sottoporsi ad una cura che ne attenui almeno gli effetti visibili o eviti di danneggiare ulteriormente la pelle con interventi sbagliati.

Curare i brufoli e l'acne

Per la cura dei brufoli esistono diverse strade percorribili. Quale sia la causa scatenante, è bene valutare da subito l'entità del problema. Uno o due brufoli occasionali non sono un'eccezione in chi ha la pelle grassa, ma vanno comunque trattati con cautela.

Evitiamo anzitutto di toccare o schiacciare il brufolo, per non irritare la zona infetta o provocarci una piccola cicatrice. Quando i brufoli sono pochi e sporadici, è preferibile non intervenire con medicinali, mettendo semplicemente in atto una misura profilattica di base.

I consigli? Anzitutto bere molta acqua per depurare l'organismo, facilitando l'espulsione di tossine. Poi limitare o evitare i cibi troppo grassi, responsabili anche solo in parte di accentuare la problematica. L'utilizzo di detergenti per il viso o il corpo può aiutarci a mantenere la pelle fresca e in salute, ma bisogna scegliere prodotti poco aggressivi ed adatti alla nostra sensibilità cutanea. Un buon detergente non deve eliminare totalmente il sebo, lasciando inalterato il pH acido della pelle e contenendo lenitivi che possano agire localmente sull'infiammazione.

Qualora il problema si manifesti di frequente o si estenda su una superficie maggiore, è buona norma consultare un dermatologo.

Alla cura dell'acne abbiamo riservato un approfondimento specifico, nel quale spieghiamo cause e rimedi per una problematica oramai molto diffusa tra i giovani.

Tea tree ed altri rimedi contro i brufoli e l'acne

L'olio essenziale di tea tree è un efficace calmante per la pelle, penetra in profondità ed è benefico contro i brufoli e l'acne. Come utilizzarlo? Meglio consultare prima un naturopata o un omeopata, anche se l'applicazione è piuttosto semplice ed immediata: una goccia di tea tree oil sul brufolo, senza asciugare, applicata magari con un batuffolo o un cotton fioc.

Tra i rimedi naturali più efficaci contro i brufoli c'è, a sorpresa, il dentifricio! Dopo aver sciacquato la parte interessata del viso possiamo applicare dal tubetto un pò di dentrifricio (attenzione a non usare gli sbiancanti!) sul brufolo e negli immediati dintorni, lasciando asciugare e tenendo in posa anche diverse ore. Si raccomanda di utilizzare questo sistema soltanto con i brufoli “giovani”, e di rimuovere la pasta qualora si percepisca bruciore.

Altro rimedio fai da te molto conosciuto è il bicarbonato di sodio: mescolato con acqua fino a creare una pasta da spalmare e lasciar agire sul brufolo.

Un rimedio erboristico molto efficace contro i brufoli e l'acne è la bardana, ma la sua applicazione richiede un colloquio preventivo con uno specialista per stabilire le modalità di assunzione (per via orale o esterna) e i dettagli della cura.

Simbolismo dei brufoli e psicosomatica

Si dice spesso che acne e brufoli abbiano un'origine psicosomatica, specie se tardivi. In psicologia, infatti, si studia l'acne come un problema “di confine”, che si manifesta sulla pelle ovvero sull'involucro che divide il nostro “dentro” dal nostro “fuori”.

Seguendo tale lettura, i brufoli che spuntano abbondanti sul viso sarebbero uno stratagemma per “distanziare” il nostro prossimo, allontanandolo da noi.

Un'occasione, senza dubbio, per riflettere più a fondo su noi stessi e il nostro modo di stare nel mondo.

Prodotti contro brufoli e l'acne

Se vuoi provare un prodotto innovativo contro i brufoli ti invitiamo a dare un'occhiata alle proprietà e alle caratteristiche del Clearogen un vero e proprio trattamento anti ance che contine:

  1. Schiuma Detergente: Adatto a tutti i tipi di pelle, la schiuma detergente Clearogen usa una miscela di estratti botanici che rimuovono lo sporco, olio, trucco e batteri che causano l’acne, mentre mantengono una pelle morbida e pulita.
  2. Tonico Chiarificante: Il tonico aiuta a prevenire ed a curare l’acne in tutti i tipi di pelle. Applicate semplicemente il prodotto sul viso usando un batuffolo di cotone, ed il tonico sarà in grado di rimuovere tutte le impurità che bloccano i pori. Il tonico rivitalizza la pelle bilanciando la produzione degli olii e riducendo la dimensione dei pori, i rossori, e irritazioni per una pelle più morbida e pulita.
  3. Lozione contro l’acne: La lozione è uno dei prodotti più famosi usati contro l’acne. Diversamente dalle creme pesanti che possono rendere la pelle troppo unta, la lozione Clearogen è leggera per tutti i tipi di pelle. La crema idratante protegge la superficie della pelle e ne riduce i rossori ed irritazioni. La lozione contro l’acne previene inoltre l’insorgere di nuove imperfezioni della cute e bilancia la produzione di olii che sono la fonte principale dell’acne.


 








prodotti capelli donna Guida capelli

Info Salustore

Salustore è un marchio di Orange s.r.l:
Via G. Matteotti 21
24050 Grassobbio (BG)
Tel: +39 035 525622
P.IVA: 02934580164
www.salustore.com